Assistenza internet banking

800282622 0805692860

Chi siamo

Chi siamo

Lo spirito cooperativo

Noi di Credito Cooperativo Reggiano crediamo nelle persone. La nostra attenzione si focalizza sull’ascolto e la comprensione: diamo voce a chi crea, costruisce e produce per aiutarli a  rendere concreti i loro progetti. Noi di Credito Cooperativo Reggiano siamo una banca fatta di persone che lavorano per le persone, contribuendo a valorizzarne il capitale umano, costituito dai Soci, dai Clienti e dal Personale.  Lo stile cooperativo è uno dei nostri punti di forza. L'impegno comune, il lavoro di gruppo e la condivisione degli obiettivi sono gli elementi attraverso cui vogliamo costruire  il nostro futuro. Promuoviamo la partecipazione dei Soci alla vita della cooperativa, privilegiando soprattutto le piccole imprese e le famiglie, a cui vengono concesse importanti opportunità di accesso al credito. Nel corso degli anni, la nostra banca ha assunto un ruolo di primo piano nel rinnovamento e nello sviluppo dell'economia locale. Sebbene siano avvenuti profondi mutamenti economici e sociali, le motivazioni e gli obiettivi peculiari della nostra Cooperativa di Credito restano tuttora attuali, sentiti e validi.

 

Mission e valori

NOICCREDIAMO alle persone
Siamo una banca di persone, non di capitali. Mettiamo al primo posto le persone, dando loro peso e attenzione, assicurando ascolto e risposte.

NOICCREDIAMO allo sviluppo
Siamo la banca di casa tua, che valorizza un patrimonio esclusivo: la conoscenza diretta del territorio, delle persone e delle imprese che lo abitano.

NOICCREDIAMO al benessere
Promuoviamo l'economia e pensiamo anche al benessere delle famiglie, sostenendo le iniziative di volontariato e occupandoci della qualità della vita sociale.

NOICCREDIAMO alla partecipazione
I nostri Soci condividono le decisioni che riguardano Credito Cooperativo Reggiano, partecipano e sono coinvolti indipendentemente dal capitale che possiedono. Dare voce è un altro modo di dare credito.

NOICCREDIAMO al Mutualismo
Non abbiamo come obiettivo la produzione di profitti, bensì l'assicurazione di vantaggi ai Soci e alle comunità locali. Questo è il nostro modo di essere liberi di costruire il tuo futuro.

NOICCREDIAMO al territorio
Facciamo parte di una grande rete di Istituti di credito diffusi su tutto il territorio nazionale, dalla metropoli fino alla più piccola realtà. Una grande rete di persone che opera ogni giorno per dare impulso all'economia reale, sostenendo l'occupazione e lo sviluppo. Una grande rete di valori, che ogni giorno da valore alla tua comunità.

NOICCREDIAMO alle imprese
Sosteniamo con competenza e passione l'avviamento e lo sviluppo di tante e diverse realtà imprenditoriali, soprattutto le più piccole, aiutandole a diventare grandi. Il nostro lavoro si basa sulla fiducia, la stessa fiducia con la quale operiamo da sempre nel territorio locale, in cui, ancora prima di operare, viviamo. Per questo siamo capaci di studiare ed offrire soluzioni mirate ed efficaci ai nostri Clienti. Perché li conosciamo da vicino. E perché possiamo contare su un grande sistema che studia prodotti e servizi di prima qualità.

NOICCREDIAMO alle soluzioni
Forniamo soluzioni personalizzate e servizi evoluti, ma ancor prima offriamo una consulenza specializzata e su misura. Le risposte giuste alle esigenze di chi vuol fare tanta strada assieme alla sua banca di fiducia. 

 

I "numeri" delle Banche di Credito Cooperativo

337 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali (dato aggiornato al 30 Settembre 2016)

4.382 sportelli (pari al 14,9% degli sportelli bancari italiani)

1.239.001 soci (+0,7%)

36.000 dipendenti (compresi quelli delle Società del sistema)

Noi di Credito Cooperativo Reggiano occupiamo una posizione di primo piano nel sistema bancario italiano sotto vari profili: la presenza sul territorio, la solidità patrimoniale e finanziaria, i volumi intermediati, i ritmi di crescita. E’ un Sistema strutturato su una rete composta da quasi 400 Banche di Credito Cooperativo - Casse Rurali (Casse Raiffeisen in Alto Adige), da strutture associative e da imprese che garantiscono al Sistema, coerentemente con i nostri valori e con la nostra identità cooperativa, un’offerta di prodotti diversificata e completa.

Provvista complessiva (raccolta da banche + raccolta da clientela + obbligazioni): 193,2 miliardi di euro (-3,5% a fronte di un -0,3% registrato nella media di sistema).

Raccolta da clientela + obbligazioni: 157,9 miliardi di euro (-2,2% a fronte di un -0,5% registrato nella media di sistema)

La quota di mercato della raccolta da clientela comprensiva di obbligazioni è del 7,4%.

Impieghi economici: 133,5 miliardi di euro (-1,5%, a fronte del -1% registrato nell'industria bancaria)

La quota di mercato degli impieghi delle BCC-CR è del 7,2%.
Considerando anche i finanziamenti erogati dalle banche di secondo livello del Credito Cooperativo, gli impieghi ammontano complessivamente a 148,7 miliardi di euro, per una quota mercato dell'8%.
Di cui: Impieghi economici erogati dalle BCC-CR alle imprese: 83,2 miliardi di euro (-3,9% contro il -2,4% del sistema bancario complessivo). La quota di mercato delle BCC-CR per questa tipologia di prestito è del 9,5%. Considerando anche i finanziamenti alle imprese erogati dalle banche di secondo livello del Credito Cooperativo, gli impieghi al settore produttivo ammontavano a 94,1 miliardi di euro e la quota di mercato della categoria approssima il 10,7%.

Patrimonio (capitale e riserve): 20 miliardi di euro (-2,2%)
Un indice di patrimonializzazione-CET1 al 16,4% e un TCR al 16,8% (dati riferiti a un campione di 323 BCC-CR). Gli impieghi erogati dalle BCC italiane rappresentano il 22,5% del totale dei crediti alle imprese artigiane, l’8,5% alle Famiglie consumatrici, il 17,9% alle Famiglie produttrici, l’8,5% delle Società non finanziarie, il 13% del totale dei crediti alle Istituzioni senza scopo di lucro (Terzo Settore).

Il Tier 1 ratio ed il coefficiente patrimoniale delle BCC (calcolati secondo le nuove regole in vigore da gennaio 2014), in crescita nel corso dell’anno, sono pari, rispettivamente, al 16,1% ed al 16,5%

Gli impieghi erogati dalle BCC italiane rappresentano il 22,6% del totale dei crediti alle imprese artigiane, l’8,6% alle Famiglie consumatrici, il 17,8% alle Famiglie produttrici, l’8,7% delle Società non finanziarie, il 13,3% del totale dei crediti alle Istituzioni senza scopo di lucro (Terzo Settore).

A chi ci rivolgiamo

Richiedi più informazioni

Per avere maggior informazioni prenota un appuntamento o chiama direttamente in filiale

Pianifica un incontro